0423 454363   02 89919706

Solidata News
Novità INTRA 2022

Adeguamento Intrastat

 
L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, di concerto con l’Agenzia delle Entrate e d’intesa con l’ISTAT, con la determinazione n. 493869 del 23 dicembre2021, introduce importanti novitàapplicabili agli elenchi riepilogativi aventi periodi di riferimento decorrenti dal 1° gennaio 2022.
 
Le novità introdotte dalla determinazione n. 493869/RU dell’Agenzia delle Dogane sono dovute alle modifi-che che, a livello normativo, si prefiggono di semplificare gli adempimenti connessi agli scambi intracomu-nitari di beni e servizi.
 
Gli elenchi riepilogativi oggetto di novità sono, da un lato, quelli degli acquisti intracomunitari di beni e ser-vizi e, dall’altro, quelli delle cessioni intracomunitarie di beni, con l’ulteriore novità rappresentata dall’introduzione del nuovo modello INTRA1-sexies, riservato alle cessioni intracomunitarie di beni in regi-me di call-off stock.
 
In sintesi, particolare riguardo viene rivolto a:
• Presentazione dei modelli INTRA 2-bis e INTRA 2-quater
• Contenuto del modello INTRA 1-bis
• Contenuto del modello INTRA 2-bis
• Contenuto del modello INTRA 2-quater
• Contenuto del modello INTRA 1 e INTRA 2 (Frontespizio)
• Introduzione del modello INTRA 1-sexies (Call Of Stock)
 
 

PER ARCA EVOLUTION

Per Arca, la modifica al programma verrà rilasciata il 01 Febbraio 2022 Tramite rilascio di una HotFix.

La modifica (HotFix) verrà rilasciata per la versione 3/2021 e non sarà compatibile con versioni precedenti.
Invitiamo, dunque, tutti gli interessati all’adempimento INTRA ad aggiornare quanto prima Arca alla versione 3/2021 qualora non lo aveste già fatto.

ELENCHI RIEPILOGATIVI DI CESSIONI E ACQUISTI INTRAUE – 

Restyling dei modelli INTRASTAT 2022

Marco Peirolo – Dottore commercialista in Torino

 
Soglia di esonero più alta per l’obbligo di presentazione degli elenchi riepilogativi degli acquisti intracomunitari di beni e servizi con periodicità mensile e abolizione della presentazione con cadenza trimestrale. Semplificato il contenuto dei medesimi elenchi e di quelli delle cessioni intracomunitarie di beni, viene ora introdotto il nuovo elenco riepilogativo delle cessioni intracomunitarie di beni in regime di call-off stock. Sono queste le novità introdotte dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, di concerto con l’Agenzia delle Entrate e d’intesa con l’ISTAT, con la determinazione n. 493869 del 23 dicembre2021, applicabili agli elenchi riepilogativi aventi periodi di riferimento decorrenti dal 1° gennaio 2022.
 
Fonte: www.Ipsoa.it 

Assistenza Software

CHIAMA ALLO

0423 454363